Iter realizzativo

Scopriamo insieme step by step come viene realizzata una casa in legno

Le case in legno realizzate da Libianchi si distinguono per la qualità, per la cura del dettaglio, per la tecnologia costruttiva adottata nonché per le materie prime selezionate; il tutto nel pieno rispetto dei principi della bioedilizia.
Tecnologicamente evolute risultano flessibili e personalizzabili in funzione delle diverse problematiche tecniche e prestazionali richieste come isolamento termico, vento, resistenza al fuoco e sisma

Offerta e capitolato

Valutiamo insieme le soluzioni più adatte alle vostre necessità sia pratiche che di budget di spesa, pianifichiamo gli interventi da realizzare, il capitolato, vagliamo le linee di finanziamento più convenienti e mettiamo tutto nero su bianco al fine di avere un'offerta unica, personalizzata e senza incertezze.

Progettazione

In prima fase viene effettuato una rielaborazione del progetto secondo gli schemi strutturali e le caratteristiche tecniche e qualitative dell’edificio prefissate; in seguito il tutto viene modellato in maniera tridimensionale con software dedicati sia per la verifica strutturale che per la definizione esecutiva di tutti i dettagli.

Produzione

La produzione in stabilimento dei principali elementi costruttivi in legno lamellare viene effettuata con appositi macchinari a controllo numerico in condizioni ambientali riparate e controllate e con continue e sistemate verifiche al fine di garantire la qualità del prodotto finito difficilmente ottenibile per elementi realizzati in opera.

Fondazioni

Le fondazioni sono generalmente realizzate con platea oppure con piani interrati in cemento armato; su di esse vengono predisposti scarichi e canalizzazioni impiantistiche. La superficie della fondazione viene poi generalmente rivestita con membrane impermeabilizzanti.

Montaggio struttura

La costruzione procede per piani; le pareti del primo livello vengono fissate al basamento in c.a. e sulle stesse viene poi realizzato il primo solaio; a questo punto si procede fissando ad esso gli elementi del secondo livello e così via sino in copertura. Il collegamento della struttura in legno al basamento in C.A. o legno viene assicurato mediante opportune piastre metalliche.

Solai di copertura

I solai di copertura, generalmente a falda inclinata, isolati e ventilati, vengono opportunamente impermeabilizzati e finiti con lattonerie in alluminio o rame e manto finale di copertura in laterizio; stessa cosa non si può dire per i solai di copertura piani che, a seconda della destinazione d’uso, possono essere finiti con molteplici soluzioni che spaziano dalla semplice pavimentazione flottante al tetto verde.

Rivestimento pareti

Le pareti perimetrali esterne vengono rivestite esternamente con cappotto termico generalmente realizzato con materiali isolanti quali lana di legno mineralizzata, sughero o lana di roccia ed internamente con pannelli termo isolanti in cemento legno atti ad isolare termicamente nonché ad asservire alla successiva installazione degli impianti. Al contempo vengono installate le soglie ed i davanzali.

Finiture esterne

Le pareti perimetrali del fabbricato rivestite esternamente con cappotto termico vengono tutte di base opportunamente intonacate con prodotti premiscelati a base minerale ed infine, a scelta, possono essere rifinite con intonachino a colore nonché rivestimento in pietra o sistema di facciata ventilata.

Installazione impianti

Nel contempo della finitura esterna di tetto e pareti, internamente la casa viene allestita con tutti gli impianti per essa progettati; nello special modo, sulle pareti perimetrali, gli stessi vengono applicati sulla contro parete precedentemente realizzata con i pannelli termo isolanti in cemento legno.

Installazione infissi

Una corretta posa in opera degli infissi è fondamentale affinché l'intero edificio riceva dei reali benefici; occorre assicurare la protezione dagli agenti atmosferici esterni, l'isolamento acustico, la classe di antieffrazione e infine ma non meno importante la sicurezza per l'utente.

Finiture interne

Completata la fase di installazione impiantistica all’interno dell’abitazione le pareti vengono rivestite con pannelli in cartongesso o fibrogesso opportunamente stuccati, rasati e finiti a colore; a terra viene invece realizzato un primo getto a chiusura impianti ed un successivo e finale getto porta pavimenti sul quale viene poi applicato il rivestimento solitamente in grès porcellanato o legno. I locali bagno e cucina vengono altresì protetti nonché rivestiti in parete con materiale ceramico, pietra o resina.

Installazioni finali

L’installazione finale di porte interne, sanitari, rubinetterie ed elementi d’arredo conclude il processo di fornitura della casa lasciando spazio all’arredo ed alla completa fruizione del fabbricato.

Scopri di più su come viene realizzata una casa in legno


Continua a scoprire